LiteFENCE SV, antiscavalco per cancellate con ZERO falsi allarmi

Furti e tentativi di intrusione, anche a scopo di rapina, a danno di famiglie e anziani soli sono in forte crescita. La collettività percepisce grande insicurezza, cresce il desiderio di protezione all'interno delle proprie case, la moderna tecnologia fornisce varie soluzioni, il sistema LiteFence è sicuramente una delle più valide.

Una delle maggiori difficoltà nella progettazione di una protezione perimetrale, in ambito residenziale, è quella di proteggere la residenza cercando di salvaguardare l’estetica della recinzione. Infatti l'impiego di soluzioni classiche quali colonne con barriere ad infrarossi comprometterebbe sicuramente l'estetica oltre a portare con sé altri fastidi per il proprietario, quali la manutenzione costante della vegetazione con lo sfalcio sistematico dell'erba e la potatura regolare di cespugli e dei rami bassi delle piante, continui interventi tecnici di riparazione e taratura dei dispositivi attivi in campo.

Naturalmente, l'impiego di LiteFENCE con sensore SV, non è limitato all'ambito residenziale ma è l'ideale anche per applicazioni nei settori artigianali, industriali e logistici, dove si utilizzino recinzioni rigide di altezza compresa tra i 110 cm ed i 145 cm, per altezze superiori potrà anche essere utilizzato il più economico LiteFence SV Lite.

LiteFENCE sensore SV, un esaltatore di movimento che, fissato su una recinzione rigida o su un cancello ogni 30m di recinzione, è in grado di rilevare l’oscillazione, il taglio e la vibrazione della stessa con estrema accuratezza e senza falsi allarmi.

Come tutti i sistemi perimetrali proposti da Naria Seurity, questo dispositivo di sicurezza blocca l'intrusione sul nascere, prima che gli aggressori mettano piede nella proprietà, dissuadendoli dal portare a termine i loro piani, fornendo a chi si trovi sotto attacco istanti preziosi per reagire o comunicare l'aggressione alle Forze dell'ordine.

Il sensore SV è disegnato internamente per essere un filtro naturale contro i falsi allarmi e smorzare meccanicamente le vibrazioni prodotte da vento, pioggia ed agenti atmosferici.

Il suo principio di funzionamento (patent pending), unito al firmware Luceat del LiteFENCE ignora i falsi allarmi dati dagli agenti atmosferici e da l’allarme in caso un ladro cerchi di entrare scavalcando o tagliando la recinzione.

 

LiteFence SV Sensore, Vantaggi. 

  • SV è completamente passivo e non risente di scariche elettiche e fulmini
  • Sicuro al 100%: rileva sia lo scavalco che il taglio della recinzione, rimanendo però immune a qualsiasi falso allarme
  • Affidabile: grazie ai 4 livelli di sensibilità ed alla personalizzazione del tempo di pre-allarme è possibile adattarlo alle condizioni atmosferiche e funziona sempre!
  • Nessuna necessità di lunghe operazioni di taratura e di manutenzione della vegetazione
  • Semplice: può essere installato velocemente da tutti poiché utilizza fibra plastica LiteWire
  • Economico: riduce i tempi di installazione e non richiede manutenzione negli anni
  •  

 

LiteFence SV, come funziona.

Il sistema LiteFENCE SV è costituito da un trasmettitore che invia un segnale luminoso criptato nel cavo ottico in fibra plastica e da un ricevitore che analizza l’andamento del segnale e ne rileva le variazioni rispetto ad un valore di riferimento.

Il sensore SV viene fissato direttamente sulla recinzione rigida o sulla cancellata in pochi secondi. Al suo interno una meccanica di precisione in grado di trasformare le oscillazione della recinzione in un’alterazione della luce che LiteFENCE rileva e da l’allarme!

Il sensore SV lavora sul solo asse dell’oscillazione della rete rilevando quindi l’oscillazione ed il taglio della rete con estrema accuratezza senza però avere falsi allarmi.

Ogni sensore ha un’attenuazione di 9dB (pari a circa 90m di cavo) e riesce a rilevare ogni piccolo movimento fino a 15/25m metri di distanza proteggendo 30/50m di recinzione.

Per proteggere grandi perimetri si possono realizzare collegamenti ad anello o in cascata, con un numero massimo di due sensori per tratta (in quanto due sensori hanno la stessa attenuazione di 180m di cavo in fibra plastica).

Anche la fibra plastica che interconnette i sensori è sensibile alla piega e può essere usata per incrementare il livello di sicurezza del sistema, per esempio montandola su baffi antiscavalcamento. 

     
 VIDEO DI PRESENTAZIONE 1    
     
 VIDEO DI PRESENTAZIONE 2    

 

 

© 2019 Nexetra Mercury - C.F. e P.IVA 01143820452
Real time web analytics, Heat map tracking